Articoli in uscita

...

logo facebook2Se ti piace questo blog, dillo ai tuoi amici su Facebook, ti saranno riconoscenti.

Articoli recenti

Calendario articoli

gennaio: 2012
L M M G V S D
« nov   feb »
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Management | 30 gennaio 2012

SCHEDA FOOD COST IN EXCEL, NUOVA VERSIONE. SCARICALA SUBITO GRATIS!!!

Dopo aver visto come calcolare il Food Cost con a una semplice tabella in Excel, oggi voglio condividere questa completa scheda di Food Cost, che vi permetterà di archiviare le vostre ricette, tenendo sotto controllo dosi, scarti, costi , e prezzi di vendita, con la possibilità di ricalibrarle in qualsiasi momento e in modo semplicissimo. Insomma, uno strumento per tutti coloro che svolgono la professione di cuoco, dallo studente dell’alberghiero fino all’Executive Chef.

Ma vediamo nel dettaglio tutte le funzione che questa scheda offre:calcolare il food cost con la mia scheda excel


Il file comprende due schede: la ricetta madre nel quale inseriremo tutti i dati della nostra ricetta e la ricetta calibrata che sarà la versione di stampa, con le dosi della ricetta nella quantità che più ci fa comodo, il procedimento della stessa, nonché la foto del piatto.

Analizziamo ora la ricetta madre cercando di capire quali sono i dati da inserire e quelli che calcolerà la scheda in automatico:

Codice Ingrediente: è il codice che ogni fornitore assegna ad ogni prodotto e ci sarà utile come codice univoco negli ordini.

Ingrediente: gli ingredienti della ricetta (massimo 19)

Preparazione: il tipo di lavorazione dell’ingrediente

Peso lordo e peso netto: quindi il peso lordo dell’ingrediente e il peso netto dopo una prima lavorazione a crudo dell’ingrediente stesso.

Lo scarto e la sua percentuale: la scheda calcola in automatico lo scarto in g e ne determina la percentuale.

Il costo al Kg e il costo ingrediente: il primo deve essere calcolato dall’utente, solitamente presente in bolla, il secondo invece viene calcolato in automatico e corrisponde al costo ingrediente in base alla quantità specificata nella ricetta.

Peso totale: in automatico viene calcolato il peso totale degli ingredienti, tolto lo scarto di ciascuno

Peso dopo cottura: il peso dopola cottura è il peso degli ingredienti dopo la fase di cottura oppure di marinatura. Deve essere inserito dall’utente.

Calo peso cottura in g e la sua percentuale: la scheda in automatico calcolerà il calo peso cottura in g e la percentuale.

Peso dopo ulteriore scarto: se dopo la cottura avviene un uterirore scarto l’utente potrà inserire nuovamente il peso totale definitivo.

Ulteriore scarto in g e la sua percentuale: la scheda calcolerà l’ulteriore scarto e la sua percentuale.

Costo totale ricetta: in automatico sarà calcolato il costo della materia prima per sviluppare l’intera ricetta

Numero porzioni: l’utente inserirà il numero porzioni che si ottengono con gli ingrediente della ricetta in questione.

Peso Porzione: la scheda quindi, calcolerà il peso di ogni specifica porzione.

Costo porzione: e in automatico anche il costo porzione

Costo al kg ricetta: in automatico sarà calcolato il costo al kg della ricetta per poter essere usata come una sotto ricetta (es: la besciamella nel caso della lasagna)

Ulteriore costi: l’utente inserirà gli ulteriori costi che saranno imputati al reparto cucina  (es: costo busta sottovuoto)

Incidenza di food cost: l’utente inserirà la percentuale di food cost con cui deciderà di lavorare

% Iva: l’utente inserirà la percentuale d’IVA relativa alle norme del proprio paese.

Prezzo di vendita: in base ai dati precedenti la scheda calcolerà il prezzo di vendita della singola porzione.

Nel prossimo articolo vedremo la scheda di ricalibro, il procedimento la foto e la stampa…

Se sei iscritto a Equilibri Sensoriali Blog, hai già ricevuto il link per scaricare la scheda, nella parte finale dell’ultima Newsletter. Se invece non sei iscritto, iscriviti ora e riceverai subito il link per scaricare la scheda del Food Cost. Per qualsiasi info potete lasciare le richieste nei commenti in modo che le mie risposte siano utili a tutti i lettori. Grazie

Related Posts with Thumbnails

118 comments to Nuova scheda di calcolo del Food Cost in Excel. Completa e aggiornata, scaricala gratis! (collegamento ripristinato :-)

  • luigi

    dove la si puo scaricare che non e presente nel web?

  • pippo

    non si trova ma esiste?

  • Marco Perissinotto

    Ciao Pippo,
    Se sei iscritto a Equilibri Sensoriali Blog, hai già ricevuto il link per scaricare la scheda, nell’ultima Newsletter. Se invece non sei iscritto, iscriviti ora e riceverai subito il link per scaricare la scheda del Food Cost. Per qualsiasi info potete lasciare le richieste nei commenti in modo che le mie risposte siano utili a tutti i lettori.
    Se hai ancora problemi fammi sapere!
    ciao

  • FABIO

    buonasera,
    cosa intendi per “percentuale di food cost con cui si deciderà di lavorare”
    tuuti i mesi cerco in tutti i modi di non superare il 25% di spesa per derrate e bevande calcolato sulla proizione finale del fatturato del mese in oggetto
    è questo che intendi??
    se si perchè se aumento nella tabella la percentuale mi si abbassa il prezzo finale di vendita del piatto?
    grazie
    fabio

  • Marco Perissinotto

    Ciao Fabio,
    esatto! Proprio questa percentuale, chiamata incidenza di food cost (cioè l’incidenza del cibo sul fatturato in un determinato periodo). Ovviamente più aumenta la percentuale più il prezzo di vendita del piatto si abbassa, essendo inversamente proporzionale. Ogni ristoratore deve prefiggersi una sua percentuale d’incidenza di food cost che solitamente viene determinata dall’incidenza degli altri costi. Se hai dei costi fissi alti, devi per forza avere un’incidenza food cost bassa, per avere un guadagno ed essere competitivo. Nel caso le tue spese fisse o qualsiasi altre spese siano basse perché magari non hai un affitto da pagare, puoi permetterti di avere un ‘incidenza di food cost alta e quindi prezzi più bassi per essere più competitivo sul mercato. Comunque trovi qualcosa a riguardo anche nei commenti di quest’articolo, oppure clicca sulla categoria “management” e troverai parecchi articoli utili. Buon lavoro!
    A presto!!!

  • Pierluigi Maniero

    Ciao e grazie per questo Foglio di Food Cost
    e solo un peccato che per ogni ricetta devi ricreare sempre un’altro Foglio per cu ci troviamo ad avere nel nostro Pc una montagna di Documenti Excel per tutte le ricette che facciamo.
    ce la Possibilita di Creare nello stesso Foglio usando la Prima Pagina di calcolo ma che in automatico crei il 2foglio la ricetta Finale con il suo Food Cost?

  • Marco Perissinotto

    Ciao Pierluigi,

    Quello che chiedi Excel non può farlo. Comunque avere un file per ogni ricetta non è male, se pensi ai fini della ricerca è molto comodo. Poi tieni sempre un file “master” (quello vuoto per intenderci) lo apri, lo salvi con il nome della nuoca ricetta e lo compili con la nuova ricetta. Mi sembra scorrevole la cosa. Invece sarebbe opportuno collegare la scheda prodotti alla scheda ricette, in modo da inserire una sola volta il prodotto con i suoi dati relativi (scarto costo preparazione ecc.) e poi “trasportarli” nelle ricette su selezione. Ma questa sarà una fase successiva…
    a presto!!!

  • Io sono iscritta, mi è arrivata l’email con il link ma poi quando vai a cliccare dice PAGE NOT FOUND…ciao

  • Marco Perissinotto

    Ciao Paola
    ti ho mandato il link via email, per curiosità che browser usi per navigare in internet?
    Grazie
    a presto!!!

  • Antonio

    Anche io che ho ricevuto la newsletter non riesco a scaricare il file.

  • Marco Perissinotto

    Inviato via e-mail

  • Andrea

    Anche io che ho ricevuto la newsletter non riesco a scaricare il file.

  • Marco Perissinotto

    Ciao Andrea,
    Trovi il link per scaricare la scheda nella parte finale della mail di conferma di Feedburner. A me risulta che ti sei appena iscritto, quindi la newsletter non puoi averla ricevuta, mi sbaglio? fammi sapere.
    ciao

  • pippo

    ciao marco purtroppo io non riesco a scaricarla
    mi puoi rimndare il link grazie
    ps sono iscritto

  • nello

    @ Marco Perissinotto:
    Ciao anch’io ho lo stesso problema, non riesco a scaricare Grazie
    Complimenti per il lavoro che fai e che condividi con tutti

  • Marco Perissinotto

    Ciao Nello
    Ti ho inviato il link per email.
    Mi dici quel’è il problema che hai nel download? Vorrei risolverlo onde evitare di mandare mail a tutti. Grazie mille per la collaborazione.
    a presto!!

  • Emanuele

    Ciao
    io continuo a cercare di scaricare il nuovo foglio ma non riesco??
    come mai?? continua a darmi page not found??

  • Marco Perissinotto

    @ Emanuele
    Risposto via email!!
    a presto!!

  • roberto

    ho provato la scheda ,è molto utile ,non riesco a cancellare la foto nella scheda calibrata,vorrei sapere come fare per poi sostituirla con una nuova ricetta.grazie

  • Marco Perissinotto

    Ciao Roberto,
    in effetti mi sono accorto che non ho previsto la modifica degli oggetti durante la protezione della scheda (in questo caso la foto). Sto scrivendo la seconda parte dell’articolo proprio in questi gironi. Cercherò di sistemare la scheda e allegare alla newsletter il nuovo link con la scheda corretta. :-(
    A presto!!!

  • [...] scheda di calcolo del Food Cost in Excel ora passiamo al secondo. (continua…)… »30 gennaio 2012 : Nuova scheda di calcolo del Food Cost in Excel. Completa e aggiornata, scaricala g…Dopo aver visto come calcolare il Food Cost con a una semplice tabella in Excel, oggi voglio [...]

  • Paola

    Ho ricevuto la newsletter e non riesco a scaricare il file
    Saluti, Paola

  • Fabio

    mi sono appena registrato e non ho ricevuto nessun link.. :-( come faccio a scaricare la scheda? grazie infinite
    Fabio

  • Giulia

    ciao anche io ho ricevuto la mail ma non riesco a scaricare il food cost, ciao e grazie
    giulia

  • mario

    non ricevo la scheda

  • Marco Perissinotto

    Mi spiace Mario, ma non risulti iscritto, per avere il link ti devi iscrivere.
    A presto!!!

  • Matteo

    Ciao,la tabella sembra molto interessante, anche se non sono ancora riuscito a provarla, mi sono iscritto ieri ma non mi è arrivata la mail col link! potresti mandarmela?
    Grazie
    Matteo

  • Jorge

    Marco, prima di tutto complimentarmi per il fantastico lavoro che fai, utilissimo!!!
    Abusando della tua buona volontà volevo chiederti i link degli ultimi file…

    Grazie mille e ancora complimenti!

  • Jorge

    AVEVI RAGIONE… Grazie ancora.

  • teresa

    scusate ma io non sono riuscita a scaricare la tabella, come mai? a quale link fa riferimento?
    Teresa

  • sandra

    @ Marco Perissinotto:
    ciao, mi sono appena iscritta ma la mail per confermare non arriva…grazie mille e complimenti per io tuo blog

  • Marco Perissinotto

    Ho risposto a molti via email ed ora rispondo anche a Sandra.
    Chi si iscrive riceve 1 mail nella quale è presente il link di conferma iscrizione e successivamente il link con la scheda del food cost. Chi ha confermato l’iscrizione, non può non aver ricevuto la mail. L’oggetto della mail non a caso è:
    LEGGERE ATTENTAMENTE…
    Più di questo non posso fare…
    a presto!!!

  • nello

    @ Marco Perissinotto:
    Ciao Marco scusa se ti disturbo ancora ma non riesco ad aprire la pagina scaricata forse è il mio pc dice impossibile aprire documento.
    Se non ti è troppo di disturbo potresti rimandarmi la mail con tutti e due i link
    Grazie

  • Francesco

    Ciao Marco,

    Da tempo seguo con interesse il tuo blog e ti faccio i miei complimenti per i contenuti,Volevo sapere come si poteva modificare il contenuto delle schede food cost visto che mi dice che e’ protetto da password.

    Ciao e grazie on anticipo

  • Buongiorno sono stefano Bosio trovo il Vostro Blog interessante e vorrei iscrivermi Grazie Cordiali Saluti Stefano Bosio

  • Marco Perissinotto

    Ciao Stefano,
    ho visto che c’è già la tua e-mail fra gli iscritti.
    Grazie
    A presto!!!

  • francesco

    ciao
    io sono iscritto. ho ricevuto un link ma non mi sembra funzionare. come faccio a scaricare i fogli di calcolo?
    grazie
    francesco

  • francesco

    risolto. grazie :)

  • sara mastrella

    buonasera
    complimenti per il vostro blog,mi ha aiutato moltissimo!
    vorrei scaricare la vostra scheda exc per calcolare i costi dei piatti…impresa nn facile visto la nostra singolare attivita!!!
    a presto
    sara mastrella
    per NOIBIO

  • Marco Perissinotto

    @Sara Mastrella

    Grazie mille peri complimenti, scaricare la scheda è molto semplice, ci si iscrive e si riceve il link per il download direttamente via email.
    a presto!!!

  • federica_ale

    Ciao, mi sono iscritta, ho scaricato il documento senza problemi… Una domanda : se volessi chiederti dei consigli, dove posso scriverti ? A breve prenderò in gestione un bar ristorante dove ci saranno piatti “casalinghi” e molto semplici ma gustosi… sono sola in cucina, quandi non posso permettermi lunghe e laboriose lavorazioni ma non voglio trascurare la qualità e il gusto casalingo del prodotto…
    Ovviamente dovrò contare che il tutto dovrà limitarsi ad un prezzo al cliente di max 12 /15 euro massimo a menù ( acqua, quartino di vino e caffè )Non ho il tempo per compilare tutte le schede per ogni menù, apro lunedì 11 giugno, c’è un metodo “approssimativo” veloce per non perderci subito dal primo giorno ??? …. Help Me !!!

  • igna

    Ciao ho fatto l`iscrizione al sito un po di tempo fa`….ad oggi ancora non ho ricevuto il link per scaricare la nuova scheda calcolo food cost.
    Grazie

  • Marco Perissinotto

    @Igna
    Ciao Igna nella mail di conferma all’iscrizione c’è anche il link per scaricare la scheda.

    @Federica-Ale
    Ciao Federica, un metodo veloce e alternativo è quello di basarsi sulla propria esperienza.

  • Buongustaio

    Ciao Marco, vorrei scaricare la nuova scheda.

    Saluti

    Monaco di baviera

  • francesco salese

    Sono un cuoco e lavoro a Parigi vorrei ricevere la scheda per il calcolo F&B .Grazie

  • alberto

    ciao marco ti faccio i miei complimenti.
    Volevo sapere come si modifica il contenuto delle schede food cost visto che mi dice che e’ protetto da password.

    Grazie mille

    Alberto

  • interessante la scheda food cost

  • Marco Perissinotto

    @Buingustaio, Francesco Salese

    Per poter scaricare la scheda del food cost è sufficiente iscriversi al blog. Nella e-mail che riceverete è presente il link per scaricare la scheda del food cost. Grazie
    a presto!!!

    @Alberto
    La scheda prevede solo l’inserimento di nuove ricette, non è prevista la modifica delle formule.

  • Alessandro biraghi

    complimenti !!!!!! io mi sono iscritto e mi è arrivata la mail di registrazione …posso avere il link o la scheda via e.mail ?? grazie Ale

  • Paolo

    @ Marco Perissinotto:
    Ciao Marco, ti ricordi di me le schede per lavorare in Ucraina. Ascolta dove posso avere la tua scheda Food 2012 con valuta Ucraina. Puoi Farmi avere una copia con il foglio excel aperto senza protezionivo collegarli ad altri e sto diventando pazzo. Grazie
    Ciao

Leave a Reply

 

 

 

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Creative Commons License